Prostituzione, multa da mille euro per un cliente "recidivo"

TERAMO – Multe da 500 euro sono scattate a Villa Rosa di Martinsicuro per 5 prostitute sorprese nella loro attività al termine dei controlli anti-prostituzione effettuati dai carabinieni di Alba Adriatica nel rispetto dell’ordinanza emanata dal Comune. I controlli hanno beffato ieri anche un cliente della povincia di Ascoli Piceno, sorpreso dai militari con due prostitute diverse nell’arco della stessa giornata. Per lui la sanzione amministrativa è salita a 1000 euro. L’ordinanza, recentemente emanata dall’amministrazione Camaioni, prevede il divieto di contattare le prostitute e contattare prestazioni sessuali, con sanzioni fino a 500 euro per chi rallenta  o si ferma con la propria auto sul lungomare per lo scopo.

Leave a Comment