Capodanno tragico: in sette in un'auto, un morto

PESCARA – E’ tragica l’alba del Capodanno 2013: a Pescara una donna di 38 anni, di nazionalita kazaa ma residente a Silvi Marina, è morta in un incidente stradale verificatosi in via Alento. Sulla macchina che si è sibaltata viaggiavano in sei. La Lancia Y ha sbandato, si è ribaltata su se stessa ed è finita contro un albero. A bordo c’erano un’altra donna, connazionale della vittima, quattro senegalesi e un italiano. La più grave è la donna, ricoverata a Pescara con numerose fratture.

Leave a Comment