Rubano ferro in un cantiere, manette a due romeni

SILVI – Due cittadini romeni sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Silvi per furto aggravato in concorso. Cristian Cociu, 25 anni, e Gheorghe Zaharescu (37), sono stati blaccati dai militari nel corso di una servizio di prevenzione dei furti nei pressi di un cantiere edile nelle vicinanze del centro commerciale Universo, proprio mentre si immettevano sulla statale 16 Adriatica.  I militari insospettiti bloccavano l’autocarro a bordo del quale i due viaggiavano: la perquisizione del mezzo ha permesso di rinvenire un ingente quantitativo di reticolato elettrosaldato, del cui possesso i due stranieri non riuscivano a darne spiegazione. Le successive indagini permettevano di accertare che il materiale ferroso era stato trafugato poco prima all’interno del vicino cantiere. La refurtiva, del valore di 500 Euro, è stata recuperata e restituita al proprietario, mentre i due sono stati rinchiusi in cella di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Leave a Comment