Sgomberati i vagoni ferroviari del parco Chico Mendez

GIULIANOVA – I carabinieri di Giulianova hanno sgomberato questa mattina due vagoni abbandonati all’interno del Parco Chico Mendez, al Lido. L’operazione condotta in collaborazione con il personale della polizia municipale, ha riguardato il materale accumulato da alcuni cittadini romeni dediti all’accattonaggio nelle vie del centro cittadino, che non erano presenti al momento della bonifica. I vagoni erano pieni di materiali quali vettovaglie, materassi, vetri infranti, fornelletti e stufe, insomma tutto l’occorrente per viverci, ma abusivamente. Personale comunale ha provveduto a rimuovere le masserizie, a ripulire l’area e a metterla in sicurezza, fino alla chiusura dei due cancelli di ingresso. L’intervento delle forze dell’ordine si è reso necessario dopo le reiterate e numerose proteste di cittadini residenti nella zona. Per evitare il ripetersi di occupazioni abusive il comando carabinieri ha assicurato l’avvio delle procedure necessarie per la rimozione dei due vagono ferroviari in disuso, che d’estate sono stati utilizzati per l’esercizio di attività di ristorazione e bar.

Leave a Comment