Stagione dei concerti, annullato il tour di Milos Karadaglic

TERAMO – La Sala San Carlo del Museo archeologico ospita venerdì alle ore 21, il quinto appuntamento della Stagione dei Concerti organizzata dalla “Primo Riccitelli”. Sul palco, al posto di Milos Karadaglic che ha annullato il tour internazionale, il chitarrista Emanuele Segre che eseguirà musiche di Weiss, Giuliani, Villa-Lobos, De Falla, Castelnuovo Tedesco, Brouwer, Dyens. Il chitarrista Emanuele Segre ha eseguito concerti a New York, Los Angeles, Boston, San Francisco, Parigi, Londra, Amsterdam, Vienna, Salisburgo, Praga, Berlino, Tel Aviv, Rio de Janeiro, Madrid, Roma, Istambul, Varsavia, Seul, Tokyo. Definito al suo esordio americano "a musician of immense promise" (The Washington Post), ha suonato come solista con Yuri Bashmet e i Solisti di Mosca, con la English Chamber Orchestra diretta da Salvatore Accardo, la Rotterdam Philharmonic Orchestra, i Solisti di Zagabria, la European Community Chamber Orchestra, l’Orchestra da Camera Slovacca, la Su_ddeutsches Kammerorkester. Ha inoltre collaborato con l’orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Segre ha registrato vari cd per la Delos, Claves, Amadeus e altre case discografiche. Ulteriori informazioni su Emanuele Segre si possono trovare sul sito: www.emanuelesegre.it.

Leave a Comment