Serie D: la Samb non perdona, Amiternina ko

TERAMO-La corazzata Samb soffre ma alla fine piega la resistenza dell’Amiternina: 1-3. Gara dì anticipo disputata sul neutro di Piano d’Accio. Samb subito in rete dopo cinque minuti:Napolano riceve palla al limite, evita un avversario ed esplode un gran tiro che piega le mani a Spacca ed entra in rete. Ad inizio di ripresa l’Amiternina con l’ex biancorosso Lenart pareggia: Lenart buca il tentativo di respinta di Barbetta e palla in rete. 1 – 1. Nei minuti finali la Samb blinda la vittoria, al 40 raddoppio Samb Traini e ancora Napolano sìinvola sulla fascia sinistra, mette al centro per Shiba che insacca alle spalle di Spacca, 3 – 1  Con la vittoria a Piano D‘Accio la Samb scavalca almeno momentaneamente la capolista San Cesaeo e balza al primo posto.

La nuova classifica.Samb 43, San Cesareo 42,  Maceratese 36, Ancona  e Termoli 34, Vis Pesaro 31, Olympia Agnonese 27, Astrea 25, Jesina 24, Fidene 23, Amiternina 21, Civitanovese 20, Celano Marsica ed Isernia 18, Renato Curi Angolana 17, Città di Marino 15, Recanatese 12 , San Nicolò 9.

Leave a Comment