Bilico schiaccia auto, tre feriti gravi

TERAMO – E’ di tre feriti, in condizioni serie, il bilancio dell’incidente che si è verificato questa mattina poco prima di mezzogiorno, lungo la San Nicolò-Garrufo, nei pressi dell’incrocio con la provinciale 3. Una macchina sulla quale viaggiavano tutti i feriti, è stata letteralmente schiacciata contro il muro di contenimento in cemento che mantiene il terrapieno nel tratto in discesa nei oressi dell’innest con laprovinciale. Il un bilico impegnato nel trasporto di materiale per costruzioni ha improvvisamente sbandato in discesa e ha travolto l’auto che procedeva in senso opposto. Sulla dinamica saranno decisivi i rilievi degli agenti della Polstrada di Pineto: gli occupanti sono stati isoccorsi grazie all’intervento dei vigili del fuoco. I tre, tutti uomini dei quali un anziano di 86 anni, sono rimasti incastrati tra le lamiere, e sono stati soccorsi dal personale del 118, della Croce rossa e della Croce verde, per essere trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini. Hanno riportato fratture e traumi cranici.

Leave a Comment