Ferrero a Rosci: "La tua battaglia è la nostra battaglia"

TERAMO – Il segretario del Prc Paolo Ferrero è vicino a Davide Rosci, condannato a sei anni per gli scontri di Roma a piazza S. Giovanni nel 2011. È stato lo stesso partito oggi a diffondere il testo dela lettera che il politico ha fatto recapitare al giovane, in cui gli conferma che "la tua battaglia per il superamento dei residui fascisti presenti nel nostro ordinamento penale, è anche la nostra battaglia". Ferrero ha spiegato al ragazzo teramano che "ti assicuro che nel prossimo parlamento la porteremo avanti e la proporremo a tutte le forze democratiche a partire dalla lista Rivoluzione Civile". Ferrero ha poi detto a Rosci che è giusto interrompere lo sciopero della fame perché "questa lotta deve essere portata avanti collettivamente e non può essere scaricata sulle spalle di un compagno".

Leave a Comment