Amnesty International ricorda la Shoah nel Giorno della Memoria

TERAMO – Questa domenica, in collaborazione il dipartimento di Scienze della Comunicazione dell’Università, le Rete universitaria per il Giorno della Memoria e Comune di Teramo, all’interno dei locali dell’Arca, in largo San Matteo la sezione teramana di Amnesty International, sarà presente dalle 17,30 con un tavolino per firmare petizioni e soprattutto a supporto delle attività di commemorazione, in ricordo della Shoah e, insieme, di ogni persona caduta o discriminata per motivi etnici, sessuali o religiosi. Per l’occasione verrà proiettato il film “Nata due volte” di Giandomenico Curi, alla presenza del regista, La “Giornata della Memoria” ricorre il 27 gennaio ed fu istituita per ricordare lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione dei cittadini ebrei, ma anche per ricordare tutti coloro che si sono opposti alla Shoah, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Leave a Comment