Banca dell'Adriatico a Montesilvano aperta tutto il giorno

TERAMO – Scatta da lunedì la sperimentazione del’orario lungo nelle filiali della Banca dell’Adriatico. La filiale abruzzese che partecipa a questa iniziativa è quella di Montesilvano in corso Umberto I, che resterà aperta nei giorni della settimana fino alle 20 e anche al sabato mattina. Si tratta di un nuovo modello di servizio alla clientela, che l’istituto avvia gradualmente nelle maggiori filiali con un orario che andrà dalle 8.05 alle 20, con una pausa dalle 13.30 alle 14.30 e chiusura delle casse alle 19.45. Nella filiale di Vasto l’iniziativa è partita da una settimana.
Banca dell’Adriatico, con il Gruppo Intesa Sanpaolo, è la prima banca italiana a innovare nell’accesso ai servizi bancari, intervenendo non solo sull’orario di apertura delle filiali, ma anche sull’offerta alla clientela: i gestori potranno infatti raggiungere il cliente direttamente presso il domicilio o il posto di lavoro. «Il nuovo modello di servizio che Banca dell’Adriatico offre alla clientela rappresenta una rilevante innovazione – osserva Giandomenico Di Sante, presidente della banca – grazie alla quale saremo più vicini a tutti i nostri clienti anche la sera e il sabato nelle filiali e, attraverso i canali diretti, 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana. Il nuovo modello di servizio è segno di grande consapevolezza dei lavoratori ed è un modo innovativo per sostenere l’occupazione». «Vogliamo rappresentare un esempio di qualità ed efficacia del servizio per la nostra clientela – ribadisce Roberto Dal Mas, direttore generale della banca – Per questo le nostre filiali saranno aperte nelle fasce orarie in cui le persone hanno tempo da dedicare alle scelte finanziarie, piccole o grandi che siano, importanti per il loro futuro. Siamo impegnati a migliorare i livelli di servizio ai clienti».

Leave a Comment