Serie D, il Celano blocca l'Ancona

TERAMO- Finisce a retri inviolate la recupero fra Celano ed Ancona. La nuova classifica del girone F: Samb e San Cesareo 44, Maceratese 40, Termoli e Ancona 387, Olympia Agnonese 36, Vis Pesaro 33, Astrea * e Jesina 29, Fidene ed Isernia 25, Civitanovese e Renato Curi Angolana 24, Amiternina 22, Celano Marsica 19, Città di Marino * e San Nicolò 15, Recanatese 14. Intanto si attende l’esito del reclamo presentato dalla Vis Pesaro che ravvisa la posizione irregolare di Bellucci rifacendosi all’articolo 117 comma 4 del Noif secondo il quale un giocatore passato da un campionato dilettanti a una lega professionistica non può nell’arco della stessa stagione tornare a giocare nei dilettanti. E’ quanto successo a Bellucci, tesserato a luglio dal Teramo (Seconda Divisione) e poi nel mercato autunnale all’Ancona. Se venisse accolta la tesi della Vis, l’Ancona, oltre a perdere i tre punti a tavolino potrebbe avere anche altri due punti di penalizzazione,

Leave a Comment