Un nuovo amministratore unico per Teramo Lavoro

TERAMO – Dopo una consultazione con la struttura amministrativa della Provincia e la riunione di maggioranza il presidente Valter Catarra ha deciso di incaricare un dirigente dell’ente quale amministratore unico di Teramo Lavoro anche alla luce delle dimissioni di Venanzio Creatola, arrivate all’ente questa mattina.“Si sta valutando la modalità con la quale dare seguito a questa determinazione – afferma Catarra – ma in questo momento è la scelta più celere e semplice per assicurare una governance alla società la quale ha davanti a sé una serie di adempimenti di tipo amministrativo da compiere. Non ci dimentichiamo che gli ex dipendenti della Teramo Lavoro vantano stipendi arretrati e che ci sono delle procedure amministrative da portare a termine. Torno a fare un appello nei confronti di tutti quelli che stanno controllando la società affinchè questi arrivino presto ad una conclusione per sbloccare i Fondi dell’Europa e poter procedere al pagamento degli interventi svolti”.

Leave a Comment