Lega Pro: il Teramo ospita il Fondi ultimo della classe

TERAMO- Il Teramo ospita la fanalino di coda del girone il Fondi. Cappellacci non si fida e predica umiltà.Si chiude a Teramo il trittico abruzzese che sta vedendo impegnato il Fondi. Dopo aver incontrato Chieti e L’ Aquila, ed aver archiviato le due gare con un gran cumulo di rimpianti, i rossoblùgiocheranno adesso in casa di una compagine tra le più in forma del torneo (ancora imbattuta nel girone di ritorno, un solo stop in nove giornate, sul campo della Salernitana) e chesi giocherà sino al termine le proprie chances per entrare nei play off, traguardo  assolutamente non trascurabile per un club neo promosso. Il Fondi di mister Provenza deve invece fare i conti con una situazione di classifica particolarmente complicata, che richiede davvero il massimo per venirne fuori e per risalire la china. Il cartellone offre la trasferta per l’Aquila ad Arzano, mentre il Poggibonsi si reca a Lametia. Nell’anticipo Gamnbino firma la vittoria del Martina sul terreno dell’Aversa Normanna.APRILIA – BORGO BUGGIANO   (and. 2-0), ARZANESE – L’AQUILA    (and. 1-3), CHIETI – MELFI   (and. 0-1), FOLIGNO – SALERNITANA  (and. 0-2), HINTERREGGIO – GAVORRANO   (and. 0-0), PONTEDERA – CAMPOBASSO   (and. 1-1), TERAMO – FONDI   (and. 1-0), VIGOR LAMEZIA – POGGIBONSI   (and. 0-1).

Leave a Comment