Serie D: Il San Nicolò a Pesaro con un carico di speranza

TERAMO- Il San Nicolò ricomincia da Pesaro prima dello stop. La squadra sannicolese spera di poter fare risultato, “ E’ una gara difficile- ha detto il ds Gianluca Scacchioli- ma con accortezza e voglia di fare bene potremmo anche farcela. Certamente mi auguro che il San Nicolò sia quello visto in campo nella ripresa con la Recanatese e non quello del primo tempo. Come detto ill campionato di serie D osserverà comunque un turno di stop il 10 ma la Vis Pesaro dovrebbe chiedere anche il posticipo della partita del 17 in casa contro il Celano avendo tre under titolari impegnati. Nel torneo di Viareggio. L’Angolana in casa dell’Amiternina a porte chiuse, il San Cesareo ad Isernia e la Samb con l’Agnonese sono i due scontri in vetta. L’Ancona ancora in attesa di conoscere la sentenza sul caso Bellucci (l’ex attaccante non poteva essere tesserato con il club dorico scendendo da una società professionistica) va a Termoli. Gare ed arbitri: AMITERNINA – ANGOLANA:  Capezzi di Valdarno, CITTA’ DI MARINO – MACERATESE:  Luciano di Lamezia Terme, CIVITANOVESE – CELANO:  Gironda Veraldi di Bari, FIDENE – JESINA:  Scatigna di Taranto, ISERNIA – SAN CESAREO:  Andreini di Forlì, RECANATESE – ASTREA:  Ragonesi di Perugia, SAMBENEDETTESE – O. AGNONESE: Pasqua de L’Aquila, TERMOLI – ANCONA:  Boggi di Salerno, VIS PESARO – SAN NICOLO’:  Pedretti di Brescia.

Leave a Comment