Fino a 100 mila euro per le aziende che investono nella sicurezza sul lavoro

TERAMO – Sicurezza nei luoghi di lavoro: Ance ed Inail  spiegano come beneficiare degli incentivi. L’Ance Teramo, in collaborazione con le sedi Inail regionale e provinciale, ha promosso un incontro informativo sul tema “L’Inail e gli incentivi per la Prevenzione e la Sicurezza sui luoghi di lavoro – Il nuovo bando ISI 2012 ed il Modello OT24, che si svolgerà domani, a partire dalle ore 16:00, presso la Sala riunioni dell’ANCE Teramo, in Via Brigiotti n.12 a Teramo. Nel corso dell’incontro verranno illustrati i finanziamenti ISI Inail 2012 ed il Modello OT24 per la riduzione del tasso medio di tariffa. L’Inail, infatti, mette a disposizione delle imprese di tutti i settori produttivi dei finanziamenti con un contributo in conto capitale fino al 50% delle spese annesse, al netto dell’Iva, e fino ad un massino di 100 mila euro per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Attraverso la presentazione del Modello OT24, invece, le aziende potranno richiedere, entro il 28 febbraio 2013, una riduzione consistente della tariffa Inail a seguito di interventi migliorativi sulla sicurezza effettuati nel corso dell’anno 2012 ottenendo un risparmio sul premio dovuto. Verranno inoltre illustrate le attività ex Ispesl, ora attribuite all’Inail, che attengono alle verifiche ad impianti ed attrezzature.All’incontro interverranno Nicola Negri, Direttore provinciale Inail Teramo,  Maria Ceci, Vicario Inail di Teramo, Serafino Ferroni, Consulente Tecnico per l’Edilizia Inail Abruzzo, un professionista Contarp Inail Abruzzo, Raffaele Iovene, Direttore U.O.T. di Cerificazione, Verifica e Ricerca Inail Abruzzo ed Ezio Iervelli, Vice Presidente ANCE Teramo.

 

 

Leave a Comment