Troppe buche: cittadino lancia una colletta per acquistare l'asfalto

BISENTI – «Siamo in un mare di…buche». Con queste parole Maurizio Biferi, cittadino di Bisenti, nella Vallata del Fino, ha lanciato su Facebook una singolare raccolta fondi: acquistare un quintale di asfalto freddo per donarlo ai cantonieri. Sul social network è stata aperta una pagina ad hoc, per raccigliere adesioni e commenti. «Mi sono lamentato dello stato delle nostre strade – scrive Biferi sul social network – ma dalla Provincia mi hanno risposto che non hanno una “lira” e che i fornitori non fanno più credito. Propongo quindi un’autotassazione tra cittadini interessati». C’è chi ha già risposto all’appello, dicendosi disponibile alla colletta, e chi invece fa notare che il problema sta a monte, ossia nella mancanza di rappresentanti della zona, chi, infine, si lamenta del fatto che la Provincia, nonostante le difficoltà finanziarie, continui a sostenere attività ludiche.

Leave a Comment