Anziana giuliese trovata senza vita sul binario ferroviario

GIULIANOVA – Il corpo senza vita di una donna di 78 anni è stato trovato questa mattina sul binario 2 della stazione di Giulianova, nei pressi dell’ex passaggio a livello dell’incrocio con la Nazionale. La donna, travolta molto probabilmente un treno nella notte, è stata identificata da un documento che aveva indosso: si chiamava Lidia Ferrante e viveva a Case di Trento di Giulianova Paese. Sul’investimento indaga la Polizia ferroviaria di Giulianova. Non c’è stata alcuna segnalazione di investimenti da parte di macchinisti dei convogli che sono transitati sulla tratta la scorsa notte.

Leave a Comment