Falso medico estetico scoperto e denunciato

TERAMO – Utilizzava apparecchiature e prodotti medici, faceva iniezioni di botox ad ignare clienti che pensavano di avere di fronte una professionista regolarmente abilitata. Si trattava invece di un “falso medico”, una donna di origine straniera che esercitava in un noto centro di un’importante cittadina costiera del teramano. Le Fiamme Gialle l’hanno colta sul fatto, ossia mentre era intenta a praticare trattamenti di chirurgia estetica su due pazienti, utilizzando regolarmente apparecchiature, strumenti e prodotti di chirurgia estetica, in assenza del medico titolare dello studio. Per nascondere la sua posizione illecita, (era in possesso di un titolo straniero non riconosciuto) la donna esercitava infatti all’interno di uno studio medico di un professionista abilitato. I finanzieri, dopo preliminari indagini ed appostamenti, hanno ottenuto  un provvedimento di perquisizione e sequestro sia nei confronti del luogo dove esercitava la falsa professionista che presso la sua abitazione. Tutte le apparecchiature ed i prodotti medici, tra cui il botox, sono stati sottoposti a sequestro e il “falso medico” è stato denunciato, insieme al titolare dello studio medico.

 

Leave a Comment