Senato, in Abruzzo il Pdl centra 4 senatori, 2 vanno a Grillo, 1 al Pd

TERAMO – Quattro senatori al Pdl, 2 al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo e uno al Pdl: è questo il responso delle urne per quanto riguarda l’Abruzzo, secondo i risultati definitivi emersi dal voto nelle 1.644 sezioni della Regione per il voto l Senato. Vince la coalizione di cengtrodestra con il 29,6% che sono la percentuale espressa dai 210.921, davanti a M5S che di voti ne ha raccolti 201.328 con il 28,4%. M5S è così il primo partito nella regione, davanti al Partito democratico che è davanti al Pdl per appena 62 voti: il partito di Bersani ne raccoglie 173.595 (24,45%) e quello di Berlusconi 173.533 (24,44%). Per effetto di questi risultati i quattro senatori del Pdl che vanno a Roma sono (con la rinuncia di Berlusconi capolista): Gaetano Quagliariello, Paola Pelino, Antonio Razzi e Federica Chiavaroli. Per il Movimento 5 Stelle entrano in Parlamento Enza Blundo e Gianluca Castaldi, per il Pd, Stefania Pezzopane.
I risultati definitivi sono questi:
Silvio Berlusconi 210.291 (29,62%)
– Pdl 173.533 (24,44%), Fratelli d’Italia 20.275 (2,85%), La Destra 9.199 (1,29%), Intesa Popolare 2.959 (0,41%), Lega Nord 1.336 (0,18%), Grande Sud 2.989 (0,42%)
Beppe Grillo (M5S) 201.328
(28,36%)
Pier Luigi Bersani 199.354 (28,08%)
– Partito Democratico 173.595 (24,45%), Sinistra, ecologia e libertà 20.032 (2,82%), Centro Democratico 5.727 (0,8%)
Mario Monti 53.478 (7,53%)
Rivoluzione Civile Ingroia 18.726 (2,63%)
Marco Ferrando (Partito comunista dei lavoratori) 3.528 (0,49%)
Carlo Masci (Rialzati Abruzzo) 11.817 (1,66%)
Giacinto Marco Pannella (AGL) 2.535 (0,35%)
Oscar Fulvio Giannino (Fare per fermare il declino) 3.528 (0,49%)
Roberto Fiore (Forza Nuova) 2.565 (0,36%)
Simone Di Stefano (Casapound) 2.255 (0,31%)

Leave a Comment