E' una donna il nuovo direttore generale dell'Università

TERAMO – E’ Mariangela Mazzaglia il nuovo direttore  generale dell’Ateneo teramano. Il suo curriculum vitae è stato scelto tra quello di 31 partecipanti alla selezione indetta dall’Università.  Il nuovo direttore ha 55 anni, ed è dirigente di seconda fascia del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e fa parte del terzo settore, “Direzione generale per l’Università, lo studente, e il diritto allo studio universitario”. Tra le sue esperienze professionali c’è l’incarico, ottenuto in seguito ad un concorso pubblico, di vice direttore di ragioneria al Politecnico di Milano e, dal 1986, quello di vice dirigente dell’Università di Pavia. Nel 1999/2000 le sono state attribuite anche le funzioni di Direttore di ragioneria dell’Università degli studi dell’Insurbia. «Un curriculum di rilievo – afferma il rettore Luciano D’Amico – per una figura di grande professionalità che ci aiuterà a rilanciare l’Ateneo»-. Intanto l’Università si prepara a rinnovare tutte le sue cariche, dai presidi di Facoltà ai rappresentanti del Senato e del Consiglio di amministrazione. «Entro Pasqua – conclude D’Amico – contiamo di avere la nuova squadra al completo».

Leave a Comment