Gettano “Caffè Borghetti" in campo, scatta la squalifica

TERAMO – Un fumogeno acceso e 40 contenitori (vuoti) di "Caffè Borghetti" costano due giornate di squalifica del campo. Accade in serie D ed il provvedimento colpisce la Samb che, se così rimarranno le cose, non avrà propri tifosi sugli spalti nelle gare interne contro Celano (dopo la trasferta di domenica prossima a Jesi) e contro Termoli (dopo la trasferta di Ancona). Nel dispositivo emesso dal giudice sportivo emerge una circostanza su cui bisogna meditare: la terna arbitrale ha avuto il tempo di contare i 40 contenitori vuoti di "Caffè Borghetti" lanciati in campo… E spesso vengono accusati di non essere attenti a quanto avviene sul rettangolo di gioco…

Leave a Comment