Ospite dell'amica, le ruba l'oro di famiglia e lo rivende

ALBA ADRIATICA – Trascorre qualche giorno ospite di un’amica e frugando in casa scopre un portagioie dal quale trafuga oggetti in oro che poi va subito a rivendere incassando il denaro contante. E’ succeso ad Alba, dove R.D.D., 21enne del posto, ha pensato bene di curiosare nella cantina dell’abitazione dei genitori dell’amica, scoprendo un piccolo forziere che lì si pensava al sicuro. Dentro c’erano anelli, collanine e altri effetti personali del prezioso metallo immediatamente intascati dalla giovane e consegnati a un "Compraoro" di un altro centro della Val Vibrata, ottenendo al cambio poco più di 300 euro. La madre dell’amica ha denunciato la scomparsa dell’oro ma ragionando su alcuni dettagli, come la mancanza di effrazioni sul bussolotto e la coincidenza del periodo temporale tra il furto e la presenza della giovane in casa sua, ha fatto insospettire i carabinieri della stazione di Alba che hanno effettuato una ricerca presso i negozi specializzati in acquisto di oro vecchio e hanno scoperto l’identità della giovane tra quelle registrate per la vendita. La ragazza è stata denunciata per furto in abitazione ma purtroppo l’oro non è stato recuperato perchè il negozio lo aveva già inviato in ditta per la fusione…

Leave a Comment