Writer danneggia vetrine e serrande: denunciato

ALBA ADRIATICA – La sua firma sui disegni, slogan e graffiti l’hanno scoperta quando, fermato per un controllo dell’identità, è stato trovato in possesso di bombolette-spray di colore rosso. F.O., 21 anni di Alba Adriatica, ha tentato di nascondere la sua vera identità con una serie di alias ma è stato smascherato, finendo col rimediare un doppia denuncia: una per imbrattamento e deturpamento delle cose altrui, l’altra per false dichiarazioni sull’identità personale. Il giovane studente universitario è stato sorpreso nel quartiere di Villa Fiore di Alba, tra via Toscana e il lungomare Marconi. Era ruscito a disegnare e ricoprire di scritte e graffiti rossi i muri, le vetrine e le serrande di tre hotel, di una gelateria, di un bar, dell’ufficio postale e di alcune abitazioni private.

Leave a Comment