La Fenice, dalla Provincia fondi al centro antiviolenza

TERAMO – Al Centro antiviolenza "La Fenice" di Teramo saranno destinate anche le risorse dei gruppi consiliari della Provincia. Tutti i partiti hanno rinunciato ai circa 13 mila euro a favore dell’unico servizio provinciale della rete antiviolenza. La decisione e’ scaturita dall’ordine del giorno presentato dal Pd sui costi della politica e sull’opportunita’ di ridurre le indennita’ di consiglieri e amministratori. La consigliera del Pdl, Rita Ettorre, ha proposto di devolvere le risorse destinate al funzionamento dei gruppi consiliari al Centro Antiviolenza La Fenice. Proposta accolta all’unanimita’.

Leave a Comment