Teknoelettronica vince su Gaeta ma perde Viscovich

TERAMO – Vince la Teknoelettronica contro il Gaeta (32-25), rispettando il pronostico e continuando così la sua marcia verso la conquista del terzo posto valido per l’accesso ai playoff scudetto della Serie A di pallamano maschile. Il 32-25 finale la dice lunga sull’equilibrio in campo e di come i biancorossi, senza strafare, siano riusciti ad avere ragione di un aversario giovane ma caparbio. Partita senza storia dall’inizio, con un pronti via caratterizzato dalla grande performance del portiere teramano Matteo Di Marcello, autore di strepitose parate che hanno favorito il parziale di 7-0 dei teramani sui laziali. Da lì in posi la Teknoelettronica ha macinato gioco e reti, mantenendo un costante vantaggio di +5 fino alla leggera flessione di fine primo tempo, chiuso sul 15-11. Nella ripresa, il gioco espresso dai teramani a toccato punte di ottima qualità, costituendo di fatto un propizio allenamento in vita degli impegni più probanti sulla strada della qualificazione alla seconda fase. Ottima la prestazione di Vaccaro, miglior realizzatore della serata sul fronte Tekno con 9 reti, pronto per la sua seconda esperienza consecutiva in nazionale: stamattina raggiunge i compagni dell’Italia in partenza per Israele dove terrà due amichevoli contro la nazionale israeliana. Trasferta che salterà invece Gonzalo Viscovich, costretto a rinunciare alla convocazione per via dell’infortunio rimediato sul finire di gara, che gli ha provocato una distrazione al quadricipite di una gamba. Fondi cvince a Chieti e mantiene il terzo posto con un sol punto di vantaggio sulla squadra allenata da Fonti. Il tabellino della partita:
Teknoelettronica Teramo-Geoter Gaeta 32-25 (p.t. 15-11)
Teknoelettronica Teramo: Di Marcello M, Leodori 1, Barbuti 1, Milosevic 8, Santucci, Murri 6, Lodato, Vaccaro 9, Cordoni, Di Giandomenico, Angeletti, Viscovich 6, Marano, Di Marcello P. 1. All: Marcello Fonti.
Geoter Gaeta: Cienzo, Amendolagine, Punzetti, Marciano, Fritegotto 3, Antonio 12, Onelli 4, Panariello 3, Martino 1, Antetomaso, Colaruotolo, Ponticella 2, Florio, Cicolella. All: Paolo Bettini.
Arbitri: Simone-Monitillo

Ecco i risultati della giornata:
Tesknoelettronica Teramo-Gaeta 32.25
Fasano-Conversano 29-26
Chieti-Fondi 27-31
Città Sant’Angelo-Putignano 35-23
Noci-Cus Palermo 21-27
Riposava: Lazio
La classifica: Junior Fasano 51 pti, Conversano 42, Semat Fondi 32, TeknoElettronica Teramo 31, Città Sant’Angelo 27, Intini Noci 22, CUS Chieti 21, Geoter Gaeta 17, CUS Palermo 15, Lazio 9, Putignano 3

Leave a Comment