Sorellanza, sessualità e memoria nell'8 marzo del Comitato "Se non ora quando?"

TERAMO  – Una serie di iniziative organizzate dal Comitato Se non Ora Quando, caratterizzeranno la ricorrenza della Festa delle donne l’8 marzo. Sotto il titolo "8marzo e… dintorni – storie di donne" gli appuntamenti si protrarranno per tutto il mese di marzo e avranno come temi centrali la sorellanza, la sessualità e la memoria.Si comincia mercoledì 6 marzo son "Sorelle sullo schermo – La solidarietà femminile raccontata dal cinema” con prioezioni di frammenti di film con lo scopo di evidenziare l’importanza della solidarietà fra le donne che ha permesso la conquista dei diritti sociali e civili, la sorellanza quale motore dell’emancipazione femminile del secolo scorso. Il 20 marzo sarà la volta de “La sessualità femminile e maschile tra mito e realtà”. Il tentativo sarà quello di svelare e scardinare pregiudizi relativi alla sessualità delle donne e degli uomini. Gli argomenti verranno trattati in chiave ironica riproponendo la proiezione di sketch video, attraverso letture e attraverso la professionalità delle esperte della materia. Il 3 aprile con “L’orgoglio delle donne – Virtù e passioni passate e presenti”, verrà presentata la raccolta di 7 profili di donne della provincia di Teramo che nel passato e nel presente si sono distinte e distinguono per il loro impegno nella politica, nelle arti, nelle pari opportunità, nel sindacato. Ogni iniziativa, che si terrà sempre alle 17:30 nella sede dell’Associazione culturale "Teramo Nostra", si concluderà con un aperitivo particolare, quello della sorellanza, quello dei sensi e quello dell’org-olio.

Leave a Comment