Scompare Orazio Marcone, il re dei panificatori

TERAMO – E’ venuto a mancare all’età di 85 anni, circondato dai suoi famigliari, nella dignità che ne aveva contraddistinto la vita e il mestiere. Il “re dei panificatori", erede del maestro artigiano Vincenzo, assieme al fratello Berardo, aveva raccolto e ha portato avanti una lunga tradizione nel campo della panificazione. Il suo negozio di via Mario Capuani è sede storica del forno di famiglia, meta da decenni di buongustai del buon pane. Orazio Marcone lascia la moglia Alda e i suoi tre figli, Marco, Vincenzo e Patrizia. I funerali sarano celebrati domani in Cattedrale, alle 15.

Leave a Comment