Ballerina raggira un cliente e fa acquisti con i suoi bancomat

TERAMO – Una ballerina di lap dance in alcuni locali notturni del teramano ha approfittato di un 52enne dell’Aquila, single, facendo acquisti e prelievi con due carte bancomat dell’uomo. La donna, una romena di 23 anni residente a Tortoreto e’ stata scoperta dalla Squadra Mobile dell’Aquila e denunciata per furto aggravato e utilizzo indebito di carta bancomat. In uno degli incontri, la ragazza, che aveva detto di chiamarsi Sandra, rimasta sola a casa, ha sfilato dalla giacca dell’uomo 2 carte di credito, una delle poste italiane e l’altra di un istituto di credito; poi il primo febbraio ha effettuato un pagamento bancomat presso un ristorante di Mosciano S. Angelo mentre la sera del giorno successivo e’ stata la volta di 2 prelievi presso una banca di Bellante per un importo di 500 euro, dopo aver tentato un prelievo allo sportello di un altro istituto di credito sempre di Bellante, non andato a buon fine. La romena, sentita presso gli uffici della Squadra Mobile, ha ammesso di aver prima rubato le carte di credito e poi di aver fatto i prelievi fraudolenti. 

Leave a Comment