Disservizi postali, corrispondenza abbandonata

TERAMO- La distribuzione della posta in città rappresenta il vecchio sistema di comunicazione che consente ai teramani di ricevere la corrissondenza ed i pacchi. Il servizio funziona, sostengono gli addetti. Tuttavia alcune volte si verificano episodi che affermerebbero l’esatto contrario. In città sono state posizionate in punti nevralgici alcune cassette di ferro colorate di rosso che hanno il compito di ospitare i sacchetti contenenti la posta che poi ogni postino preleva per la distribuzione cittadina. Accade però che la l’operatore non sia in possesso della chiave per aprire la cassetta e allora il sacco della posta viene deposiatto sopra la struttura alle buona fede di tuti. La foto conferma quanto detto, sarà stato un episodio isolato, ma non dovrebbe accadare perché la posta è ancora sottoposta a privacy e quel sacchetto con l’indelebile scritta "poste italiane" lasciato sotto gli occhi di tutti non lo conferma.

Leave a Comment