Seie A. Pescara sconfitto a Bergamo 2-1

TERAMO- D’Agostino illude il Pescara, poi una doppietta di Denis permette all’Atalanta di ribaltare il risultato e di battere gli abruzzesi. Al 24′ arriva il lampo di D’Agostino che quasi di punta supera Consigli con un gran tiro da fuori area che si infila nell’angolo lontano. L’Atalanta non molla e al 34′ trova il pareggio con Denis su rigore concesso per fallo di Zanon su Bonaventura in area. Nella ripresa il gol vittoria arriva da destra, Biondini pesca Denis tutto solo nello scaricare a rete di potenza per il 2-1. Nel finale i bergamaschi sfiorano il terzo gol con Brienza e De Luca, allontanato dalla panchina Colantuono per proteste. Il Pescara con questa sconfitta ha un piede  mezzo in serie B.

Leave a Comment