Maggioni guida il Penta alla vittoria contro Termoli (82-69)

TERAMO – Serviva un grande Penta Teramo per avere la meglio sulla vicecapolista Airino Termoli e così è stato in una serata dove anche il numero pubblico presente al PalaScapriano ha dato il suo contributo. La formazione di coach Stirpe ha vinto con il punteggio finale di 82-69, un +13 che non rende del tutto merito a Lulli e soci che nel corso del terzo quarto sono arrivati anche sul +29. Vero mattatore della serata Matteo Maggioni autore di un terzo quarto da annali del basket (17 punti con 5/5 da tre punti). Fin dalle primissime azioni il Penta Teramo con Casasola e Lulli in buon spolvero ha imposto il proprio gioco conquistando un vantaggio che non sarebbe stato praticamente mai annullato dalla formazione di coach Di Lembo, se non sul punteggio di 11-11. Da lì in poi infatti i biancorossi iniziavano a macinare gioco puntando molto sulla difesa, estremamente efficace sulla coppia Keliauskas-Igbanugo. A fine primo quarto il vantaggio era di sei punti (19-13) ma già nel corso del secondo quarto arrivava in doppia cifra (31-20 al 15’) grazie ad un Assogna particolarmente ispirato ed di un Pappacena assolutamente immarcabile. Avanti di 10 punti (38-28) nel terzo periodo si assisteva al “Maggioni Show. Dopo una tripla di Casasola (43-32), l’esterno del Penta inanellava ben 17 punti frutto di un lay-up e di ben 5 triple di cui almeno tre tirate in transizione da 8 metri. La performance di Maggioni spaccava in due la partita portando il Penta Teramo a chiudere il terzo quarto sul 66-39, frutto di un parziale di 28-11. La partita nel quarto periodo non aveva praticamente più nulla da dire visto che il Penta amministrava il vantaggio resistendo al ritorno dell’Airino Termoli fino al 82-69 che regalava la quindicesima vittoria in campionato ai biancorossi. “Abbiamo giocato una delle più belle partite dell’anno – ha commentato Raffaele Sannicandro, presidente del Penta Teramo-. Dovevamo vincere contro la seconda in classifica per cercare di non interrompere la corsa al secondo posto e ci siamo riusciti esprimendo un basket efficace e bello da vedere”. Prossimo impegno di campionato per il Penta Teramo domenica prossima 17 marzo, ad Isernia contro la locale formazione del Globo.

PENTA BASKET TERAMO – AIRINO TERMOLI 82-69 (parziali:119-13, 38-28, 66-39)

Penta Basket Teramo: Casasola 13, Ferri , Piersanti 11, Maggioni 20, Lulli 10, Piccinini 5, Pappacena 16, Assogna 7, Ciccone ne, Sacchini ne, Del Zoppo, Cufari ne . All. Stirpe

Airino Termoli: Sciarretta 17, Keliauskas 12, Biasone 4, Colasurdo , Igbanugo 7, Cau 4, Bertinelli 11, Perini 14, Celenza ne, De Gregorio ne, Coronese ne. All. Di Lembo

Leave a Comment