Paura sulla Teramo-mare per un'auto a gas che va a fuoco

TERAMO – Momenti di paura questa sera sulla Teramo-mare, poco dopo la rotonda di Mosciano. Un’autovettura è andata a fuoco, molto probabilmente per un corto circuito all’impianto elettrico e l’incendio ha fatto temere per alcuni attimi per la vita degli occupanti. L’allarme è scattato immediatamente, verso le 21:30: due squadre di vigili  del fuoco hanno raggiunto il posto per spegnere le fiamme, assieme al 118. Il rischio è stato aggravato dal fatto che la macchina, un’Alfa Romeo, era alimentata a gas e aveva il serbatoio pieno di benzina. Per questo motivo, assicuratisi che gli occupanti, tre, erano scesi al divampare della fiamme ed erano incolumi, è stato impedito l’accesso anche al personale di soccorso del 118. Il tratto di Teramo-mare è stato chiuso al traffico per oltre 50 minuti, per dare tempo ai pompieri di bonificare l’area.

Leave a Comment