Truffe nei bar con la scusa del portafogli dimenticato

GIULIANOVA – Ha truffato una decina di titolari di bar di Giulianova, utilizzando sempre lo stesso modo di agire: chiede di poter acquistare due o tre pacchetti di sigarette e altrettanti biglietti del Gratta e vinci da 10 o 20 euro; quando si tratta di pagare, finge di aver dimenticato il portafogli in macchina ed esce per non rientrare, facendo perdere le sue tracce. Dopo le denunce, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Giulianova hanno individuato l’autrice delle truffe, identificata per G.M.D., 32enne della provincia di Chieti. E’ stata denunciata a piede libero alla magistratura per truffa.

Leave a Comment