Vendono il Suv e denunciano il furto per incassare la polizza

CORROPOLI – Aveva venduto il suo Range Rover a un commerciante di Chieti, con il quale si era messo d’accordo per una truffa purtroppo abituale: denunciarne il furto per incassare la polizza assicurativa. Ma R.F., 43 anni di Corropoli, e C.N. (47), commerciante di Chieti, sono stati scoperti dai carabinieri della stazione di Corropoli. Quando il proprietario ha denunciato il furto i militari hanno diramato le ricerche anche in campo europeo e dalla Romania è arrivata traccia del Suv: era stato però acquistato regolarmente, con tanto di atto di vendita, in Italia dal commerciante di Chieti. Da qui, la truffa è stata smascherata. L’intervento dei militari ha evitato anche che i due si dividessero la polizza assicurativa di 20mila euro, che la compagnia assicuratrice stava per liquidare come indennizzo per il furto. Tutti e due sono stati denunciati per simulazione di furto in concorso e tentativo di truffa.

Leave a Comment