Trasporti: gli studenti portano le firme dal sindaco

TERAMO – Le mille firme raccolte dagli studenti dell’Udu sono state consegnate al sindaco Maurizio Brucchi, che ieri pomeriggio ha ricevuto anche una delegazione di studenti per discutere della questione dei trasporti pubblici. L’Udu nei giorni scorsi aveva raccolto circa mille firme per chiedere la reintroduzione della linea 7 dalle 15 alle 17, un servizio di trasporto anche notturno, nella fascia oraria che va da mezzanotte alle due che colleghi il centro della città con i quartieri residenziali più periferici, come Colleparco, Colleatterrato e la Gammarana e l’istituzione di una fermata in via Po per le corse interregionali della Baltour. «Il sindaco – spiega la coordinatrice dell’Udu Monia Flammini – si è dimostrato aperto al dialogo e ci ha consegnato il Piano trasporti elaborato dal Comune, che secondo noi andrebbe modificato». Anche Brucchi ha preso atto delle richieste degli studenti. «Confronteremo le loro proposte con quelle elaborate dai nostri uffici tecnici – ha spiegato Brucchi – e per quanto possibile cercheremo di conciliare le esigenze degli universitari con quelle della razionalizzazione del servizio di trasporto urbano».

 

Leave a Comment