La psichiatria teramana premiata a Roma

TERAMO – Il Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (SPDC) dell’ospedale "Mazzini" di Teramo ha vinto un premio per l’alto valore scientifico di un lavoro presentato al XVII Congresso della Societa’ Italiana di Psicopatologia tenutosi a Roma dal 13 al 16 febbraio. Il riconoscimento arriva per aver fatto luce sulla miocardite indotta dalla clozapina, un farmaco antipsicotico atipico prescritto nella schizofrenia resistente. Il lavoro premiato e’ intitolato "Clozapine-related Myocarditis in "real world" clinical practice: a systematic review" ed e’ stato realizzato in collaborazione con il professor Massimo Di Giannantonio dell’Universita’ di Chieti. "In questa revisione sistematica della letteratura – spiega il dottor Domenico De Berardis, primo autore del lavoro e psichiatra in servizio presso il Mazzini –  abbiamo proposto e messo in evidenza la necessita’ di un protocollo di monitoraggio di questo raro, ma potenzialmente fatale effetto avverso soprattutto nei pazienti che iniziano la terapia con clozapina". L’abstract del lavoro puo’ essere scaricato liberamente all’indirizzo web http://www.sopsi.it/issues/2013/congresso/Poster7-21.pdf 

Leave a Comment