Lega Pro: Teramo ospita l'Aversa, partita dall'esito scontato

TERAMO- Il Teramo ospita domani allo stadio di Piano d’Accio l’Aversa Normanna,  squadra in disarmo e quindi sfida dall’esito scontato. Infatti l’avversario di turno ha rispedito a casa sette titolari e quindi giocherà con i baby. Il tecnico dei biancorosso Roberto Cappellacci ha detto che “con l’Aversa scenderà in campo la stessa formazione di domenica scorsa con la sola variante di Chovet al posto dello squalificato Scipioni. Righini è ormai ristabilito, ma non sarà della partita. Non penso di introdurre novità, almeno per il momento.  In caso di vittoria, i 41 punti dovrebbero essere sufficienti per centrare l’obiettivo della salvezza. Per vincere con la squadra campana mi affido, pertanto,  alla stessa formazione di domenica scorsa, con la predetta unica variante. La gara  sulla carta sembrerebbe facile, ma non sarà cosi perché loro non hanno più niente da perdere. Giocheranno con spirito libero e con molti giovani validi. Spero di toccare la fatidica quota 41. Sarà la partita più importante dell’anno. Per il momento non voglio pensare ad altro e solo dopo aver battuto l’Aversa si potrà cominciare a pensare a qualcos’altro. Bucchi e Petrella sono in fase di guarigione e spero di riaverli disponibili al più presto”.  Dopo la gara con l’Aversa sosta di Pasqua.

Il calendario offre Aprilia- Salernitana che rappresenta il clou della 28 giornata, ma non può passare sotto silenzio la partita fra Chieti ed Hinterreggio, Melfi- L’Aquila tappa decisiva per la squadra di Ianni.

APRILIA – SALERNITANA (0-3)
BORGO BUGGIANO – PONTEDERA (0-1)
CHIETI – HINTERREGGIO (1-0)
FOLIGNO – ARZANESE ( 1-1)
FONDI – VIGOR LAMEZIA ( 0-1)
MARTINAFRANCA – CAMPOBASSO ( 1-0)
MELFI – L’AQUILA (1-1)
POGGIBONSI – GAVORRANO ( 0-2)
TERAMO – AVERSA NORMANNA (0-1)

Leave a Comment