Frana lungo la strada che porta a Carapollo

TERAMO – La pioggia fitta ed insistente ha provocato problemi in città e nelle immediate periferie. Franata la strada che conduce a Carapollo, importante percorso di transito dei mezzi della Teramo Ambiente che fanno la spola verso il centro raccolta e smistamento: il movimento di terra ancora una volta ha interessato la zona del cavalcavia sotto alla Teramo-Mare. In città, a parte alcuni fondaci invasi dall’acqua, c’è da segnalare che in via Paris, un tombino mai sottoposto a manutenzione – nemmeno in occasione del recente rifacimento dell’asfalto attorno al teatro romano – e adesso ostruito, sta rappresentando un pericolo per la circolazione. Dopo le proteste da parte degli automobilisti, gli addetti del Comune hanno provveduto a transennarlo.

Leave a Comment