Accoltella il tassista per rubargli la macchina

GIULIANOVA . Ha ferito al collo, con un taglierino, il tassista cui aveva chiesto un passaggio, per rubargli l’auto. E’ successo a Giulianova, dove i carabinieri hanno arrestato per lesioni personali gravi e rapina, Adrian Cosmin Ungur, 19enne romeno senza fissa dimora. Il giovane si è costituito nella notte, dopo essere finito fuoristrada con lo stesso taxi che aveva rubato a G.C., 82enne notissimo autista di piazza, che aveva fatto scendere dal mezzo dopo averlo ferito. Secondo quanto sommariamente ricostruito dai carabinieri del nucleo operativo della compgnia di Giulianova, che in queste ore stanno ascoltando la vittima, ricoverata in ospedale a Giulianova, il romeno avrebbe aggredito il tassista nella zona industriale di Colleranesco, alla periferia sud della città: era a bordo sul sedile passeggero quando ha tirato due fendenti al collo dell’anziano conducente pubblico. Lo ha poi costretto a scendere dalla macchina, abbandonandolo sanguinante per strada. La sua fuga è durata qualche chilometro: ha infatti perso il controllo del mezzo, finendo in una scarpata dove ha lasciato il taxi incidentato. Non si conoscono i motivi del ferimento, ma è molto probabile che il giovane romeno volesse procurarsi un mezzo per allontanarsi da Giulianova. E’ stato rinchiuso nel carcere di Teramo in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto; il tassista 82enne se la caverà in una ventina di giorni.

Leave a Comment