Colpo sull'A14, finti poliziotti fuggono con il portafoglio

TERAMO – Rapina sull’autostrada A14 ai danni del conducente di un carro attrezzi, costretto a fermarsi in un’area di sosta da due uomini che hanno mostrato la paletta dal finestrino e, una volta scesi dalla loro auto, pur in abiti civili, si sono spacciati per poliziotti. E’ accaduto in carreggiata sud tra Pineto e Pescara Nord. I due si sono fatti consegnare il portafoglio e sono fuggiti. Sull’episodio indaga la Polizia Stradale di Pescara Nord.

Leave a Comment