Rapinò pensionato, in cella 31enne teramano

TERAMO – Gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo hanno arrestato due persone, in esecuzione di altrettanti ordini di carcerazione. In cella, su provvedimento della Procura generale presso la Corte d’Appello dell’Aquila è finito Luca Cianci, teramano 31enne, protagonista nel 2006 di una rapina a un pensionato. Il giovane venne individuato assieme a un complice proprio dagli agenti della mobile teramana e arrestato. Adesso deve scontare una condanna a un anno e 4 mesi di reclusione. Deve invece scontare 3 anni e 10 mesi di reclusione Gabriella Travaglini, 50enne di Sant’Egidio: nei suoi confronti è stato emesso un ordine di carcerazione della Procura generale della Corte d’Appello di Napoli per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leave a Comment