"Volontà e determinazione per superare le difficoltà"

TERAMO – La Giunta Municipale, guidata dal Sindaco Maurizio Brucchi e si è recata oggi in Vescovado, per porgere i consueti auguri pasquali al Vescovo della Diocesi di Teramo-Atri. Una simbolica consuetudine oramai con la quale si intende riconfermare la reciprocità del servizio reso alla comunità locale, nel rispetto delle diverse competenze e ruoli. In questo senso assume valore l’omaggio che il Sindaco ha donato al vescovo a nome dei cittadini: un libro sulla Evangelizzazione per l’Anno della Fede. Al Vescovo Seccia è stato chiesto di benedire un crocifisso che verrà posto nella Sala Valeri, l’aula municipale riservata alle riunioni della Giunta. L’affettuoso e cordiale scambio di auguri ha suggellato la visita con l’implicita riconferma della stima e della reciproca disponibilità alla collaborazione. Il Sindaco ha colto l’occasione per augurare ai teramani una serena Pasqua, invitando i cittadini, e con essi gli operatori del mondo dell’informazione, "a incoraggiare per ciascuno e per la collettività, atteggiamenti fiduciosi, positivi, ottimistici, nella certezza che le difficoltà dell’epoca che viviamo, saranno superate solo con la volontà, la determinazione e l’impegno comune". Monsignor Seccia, nel ricordare quanto gli abruzzesi siano devoti alla Madonna, ha invitato i fedeli della sua comunità ad avere fiducia in Dio e di amare il prossimo come Dio ama noi. "La speranza in un mondo nuovo, migliore- ha detto il vescovo – si può realizzare solo con l’impegno di ciascuno. Auguro che la Pasqua faccia brillare la speranza nei cuori dei fedeli e delle famiglie in difficoltà".

 

Leave a Comment