Raffica di patenti ritirate e veicoli sequestrati durante la Settimana Santa

TERAMO – Nel corso di una serie di controlli effettuati nella Settimana Santa appena trascorsa i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Giulianova hanno scoperto e denunciato diversi automobilisti sorpresi alla guida ubriachi o sotto ‘effetto di sostanze stupefacenti. I militari hanno infatti denunciato in stato di libertà due persone per guida in stato di alterazione psicofisica correlata all’uso di sostanze stupefacenti alle quali è stata ritirata la patente di guida, dopo che si sono rifiutate di sottoporsi al prescritto accertamento sanitario. Altri due conducenti sono stati trovati alla guida ubriachi e per questo è stata ritirata la patente e sequestrati i mezzi ai fini della confisca. I carabinieri hanno sottoposto inoltre a sequestro amministrativo un’autovettura condotta da un rom minorenne. Anche i Carabinieri della Stazione di Bisenti hanno denunciato A.G., un 30enne del luogo, già noto per fatti di giustizia, per guida in stato di ebbrezza ma anche per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. L’uomo, a cui è stata ritirata la patente, dopo una perquisizione, è stato trovato in possesso di due coltelli del genere proibito.

Leave a Comment