Ruba prodotti in negozio: arrestata, condannata e rimessa in libertà

TERAMO – Ha sottratto cosmetici e generi alimentari da un supermercato di Sant’Omero, ma è stata scoperta dal titolare. Per questa una 27enne di nazionalità cinese, Zheng Caifeng, è stata arrestata dai carabinieri di Nereto per furto, ma poi rimessa in libertà dal tribunale di Teramo dopo il processo per direttissima che l’ha condannata a 8 mesi di reclusione. La pena è stata sospesa poichè la giovane era incensurata. La cittadina cinese, residente a Sant’omero, aveva nascosto in borso la refurtiva per un valore di 100 euro.

Leave a Comment