Mac & Sarto, spopola su Youtube il video “made in Teramo"

TERAMO – Amano la musica e il genere rap, l’icona è Fabri Fibra. E’ una passione, come lo è vivere la loro città. Tutt’ e due insieme fanno un video musicale che sta spopolando da poco meno di un mese su Youtube. Il titolo è “Te”, i “rappers” teramani sono Mac & Sarto. Hanno fatto tutto da loro, tutto fatto in casa: testo, riprese video, montaggio, post-produzione, incisione audio.  “Te” è una finestra aperta sulla loro città, vista e giudicata da un sedicenne studente del Delfico e da un ventunenne universitario di scienze turistiche, due giovani che si misurano con un palcoscenico un po’ stretto e, a tratti, perfino fastidioso. Una fotografia della città provinciale che va “da Garibaldi a piazza Martiri”, tratteggiato da una gioventù che si muove per trovare una identità in questi spazi. Quello che hanno fatto Mac & Sarto, ovvero Marco Almonti e Davide Mincarelli, è qualcosa che scava nella teramanità. Le immagini selezionate, gli scorci di Teramo scelti, fanno del video uno spaccato interessante sugli angoli a volte dimenticati della città, da una passeggiata nell’archeologia industriale teramana a una rilettura del fulcro tradizionale cittadino, quella piazza Martiri che si anima e pulsa, inalienabile memoria ed esempio della provincia che parla e ‘sparla’. “Te” non è il primo lavoro di questi giovani ‘artigiani musicali’ teramani. L’esordio è datato 11 febbraio con “Semplice veloce pratico”, che ha anticipato “Te” e l’uscita del 23 marzo con “Fino all’ultimo quarto” (altra produzione musicale dedicata a Teramo, all’Happy Basket) e i due freestyle del 6 aprile, da solisti: Mac con “Macstyle” e Sarto con “Sputo questa rabbia”.

Leave a Comment