Alluvione: è arrivata la seconda tranche dei risarcimenti

TERAMO – E’ arrivata anche la seconda tranche dei risarcimenti per l’alluvione del 2011. Il Dipartimento di Protezione civile ha stanziato infatti 1 milione e 232 mila euro per i danni subiti dalla nostra provincia. Si tratta della quota restante dei 5 milioni di euro già erogati dal Dipartimento, al momento le uniche somme trasferite sul conto corrente dedicato rispetto a quelle deliberate; 33 milioni di euro in totale: oltre ai 5 della Protezione Civile ci sono i  20 milioni dalle annualità 2000-2006 di Fas non utilizzati e destinati dalla Regione alla copertura dei danni; gli 8 milioni stanziati con apposito emendamento nell’ultima legge Finanziaria. Così come è stato fatto con i primi fondi del Dipartimento, 3 milioni 696 mila euro, questa seconda tranche sarà redistribuita in quota parte a tutti i Comuni inseriti nell’elenco del Piano degli interventi  a parziale copertura delle   “somme urgenze” certificate da idonea documentazione. «I tempi saranno brevissimi– precisa l’assessore alla viabilità Elicio Romandini – perché i controlli e le verifiche, per la quasi totalità degli enti locali,  sono già stati effettuali.  Ci sono Comuni che non hanno ancora avuto l’anticipo ma solo perché non ci hanno inviato la documentazione completa. I rendiconti sono già stati predisposti e rinnovo, quindi, l’invito a chi non lo avesse ancora fatto, ad inoltrarci le certificazioni che dobbiamo obbligatoriamente allegare al decreto di pagamento».

 

Leave a Comment