Bloccato mentre ruba nella lavanderia 24 ore

ROSETO – Un carabiniere fuori servizio nota una persona sospetta entrare in una lavanderia 24 ore, lo segue e lo blocca mentre cerca di forzare con un cacciavite il registratore di cassa. E’ successo a Roseto dove il carabiniere – che presta servizio alla caserma di Roseto – si è accorto dei movimenti di Matteo Tasti, 44enne originariio della provincia di Perugia ma residente a Roseto, già noto alle cronache, e lo ha seguito, scendendo dalla sua autovettura: l’uomo aveva cominciato ad armeggiare alla cassa continua ma è stato bloccato. Adesso è rinchiuso nel carcere di Castrogno con l’accusa di tentativo di furto.

Leave a Comment