Contro il bullismo Telefono Azzurro distribuisce fiori in piazza

TERAMO – I Fiori di Telefono azzurro saranno in distribuzione in questo week end in piazza Martiri e al centro commerciale Gran Sasso: se ne occuperà l’associazione culturale teramana Detto tra noi. Saranno allestiti punti informativi sotto lo slogan “Per fermare il bullismo, ci vuole un fiore”. Si ritiene che in Italia un adolescente su 5 è vittima del bullismo, a scuola come sui social network, e vive in uno stato di quotidiana paura. Fondamentale risulta, da 25 anni, il lavoro che proprio Telefono azzurro svolge, ascoltando ogni giorno ragazzi, genitori e insegnanti in cerca di aiuto concreto e consigli, attraverso il numero gratuito 1.96.96, la chat, l’applicazione su Facebook e la presenza nelle scuole italiane.

Leave a Comment