Al porto si studia la sicurezza e il rispetto del mare

GIULIANOVA – Il Porto di Giulianova ospiterà questa mattina, come ogni anno, la "Giornata sulla sicurezza in mare", organizzata dalla sezione giuliese della Lega Navale Italiana, con la preziosa collaborazione dell’Ufficio circondariale marittimo. Educazione marinara, tenatiche inerenti la sicurezza della navigazione e tutela dell’ambiente saranno gli argomenti in cui saranno coinvolti studenti, diportisti e mezzi d’informazione. L’appuntamento è previsto presso il Molo Laudadio, a partire dalle 10. Una serie di eventi, come la proiezione di filmati illustrativi sulle nozioni di sicurezza, un’esercitazione in mare, la dimostrazione delle pratiche di intervento sanitario di rianimazione e l’utilizzo simulato di alcuni segnali di soccorso in mare terranno impegnati i visitatori. La manifestazione sarà anche occasione per l’Ufficio circondariale marittimo per organizzare (dalle 10 alle 12) nell’area portuale antistante la banchina di riva, la raccolta gratuita di tutti i segnali di soccorso in mare scaduti (razzi a paracadute, fuochi a mano a luce rossa, fuochi a due stelle rosse, boette fumogene) che verranno poi smaltiti da una ditta specializzata nel settore.

Leave a Comment