Il Circolo Tennis "Bernardini" giocherà per l'accesso alla Serie B

TERAMO – Il Circolo Tennis Teramo "Costante Bernardini" giocherà per guadagnarsi l’accesso alla serie B nazionale. I ragazzi teramani allenati dal Gabriele Cavacchioli, battendo 4-3 in un aggerrito match a Pescara il Ct Prati 37 – dopo un esaltante doppio di spareggio -, ha infatti centrato la qualificazione alla Finale nazionale per la B. Il Ct Teramo, guidato dal presidente Francesco Cardisciani, ha vissuto una giornata memorabile per il tennis teramano che proprio contando su tennisti tutti teramani, giovani e forti, stannio facendo rivivere allo sport della racchetta locale i fasti migliori. Dopo le vittorie di davide Iacovoni (3.2) e Giorgio Ricca (2.7) e le sconfitte di Matteo Cippolletti (3.2) e Gabriele Cavacchioli (2.8) gli incontri di doppio hanno regalato grandi emozioni, con una vittoria per parte: dopo la sconfitta della coppia De Berardis-Iacovoni contro gli esperti Carlone-Colangelo, erano i teramani Cavacchioli-Ricca a regalare ancora la speranza di farcela portando il match sul 3-3. Il doppiio di spareggio è stato memorabile: davabti a un nutrito gruppo di tifosi teramani presenti a Pescara, Cavacchioli e Ricca hanno superato anche se stessi prendeno la rivincita su Carlone-Colangelo con il punteggio di 6-4, 6-3. La conquista della Finale nazionale per la Serie B coincide per il Ct Bernardini con l’accesso anche alla finale regionale di Serie C: affronterà il Ct Castel di Sangro, anch’esso promosso alla Finale per la serie B nazionale, vittorioso sul Ct Campobasso per 5-1.

Leave a Comment